NUOVA SEDE A MOLFETTA 🥳

Che cos’è Hyperspace? Scopri il Trampolino Elastico

Hyperspace è una palestra di trampolini elastici dove puoi provare l’emozione di saltare ed allenarti al tempo stesso.
All’interno ci sono varie aree ed attrezzature che puoi utilizzare per allenarti in maniera diversificata.
Ma è effettivamente uno sport?
Facciamo un passo indietro. Se sei interessato ad Hyperspace, dopo aver letto questo articolo avrai una visione molto più chiara sulla nostra realtà e in generale sui trampolini.

I trampolini elastici sono uno sport a tutti gli effetti: si svolgono ciclicamente i campionati europei e mondiali, ed è un’attività sia maschile che femminile. La partecipazione alle gare è singola e quindi ognuno compete per il titolo in palio.
L’inventore è George Nissen, un ginnasta americano che insieme al suo coach sviluppa il primo prototipo di trampolino nel 1936, ideato grazie all’osservazione dei trapezisti e della rete di sicurezza presente durante le esibizioni qualora dovessero cadere. Ha quindi pensato di creare una rete meglio strutturata su cui basare l’intera performance acrobatica.

George Nissen che salta sul trampolino
George Nissen che salta sul trampolino

Nel 1948 si svolge il primo campionato statunitense e solamente nel 1964 il primo Campionato Mondiale a Londra. Nel 1998 viene costituita la Federazione Internazionale del Trampolino Elastico che l’anno successivo verrà integrata dalla Federazione Internazionale di Ginnastica. Diventa pertanto una disciplina olimpica e si affaccia a questo mondo nel 2000, con i Giochi di Sydney a cui presenzierà anche l’inventore come spettatore, ormai anziano.
Nonostante l’invenzione fosse inizialmente a scopo ricreativo, viene ben presto utilizzato come strumento di formazione dei piloti e navigatori durante la Seconda Guerra Mondiale.
Si rivela cruciale anche per l’addestramento degli astronauti all’assenza di gravità nello spazio, tecnica usata sia dagli americani che dai sovietici. Vengono utilizzati tuttora e sono presenti vari studi della NASA che espongono i benefici dei trampolini elastici.
Attualmente, i detentori del primo posto nella categoria del trampolino per medaglie d’oro vinte sono i russi, seguiti dagli americani e dai cinesi.

La festa tradizionale eschimese, Nalukataq
La festa tradizionale eschimese, Nalukataq

Un’altra curiosità riguardo ai trampolini è che vi è una festa eschimese che riprende il concetto di trampolino stesso ed è molto antica. La festa, il Nalukataq è la celebrazione della caccia alla balena e durante i festeggiamenti viene fatto un rito molto particolare: il rimbalzo su una coperta fatta di pelle di foca. Uomini e donne circondano la coperta e ne tengono i bordi fino a lanciarla in aria, una sorta di tappeto elastico senza struttura!

Hyperspace Verona
Hyperspace Verona

Dopo aver visto le peculiarità della storia del trampolino e il suo impiego nel formare professionisti, veniamo ad Hyperspace, una palestra specializzata in tappeti elastici, ideale per gli appassionati di sport, coloro che desiderano sperimentare l’ebbrezza del salto libero e per chi vuole mantenersi in forma.
Hyperspace non dispone degli stessi trampolini che si utilizzano durante i campionati e le olimpiadi, ma offre trampolini di buona fabbricazione per poter iniziare ad approcciarsi con questo nuovo sport ed altri ancora. La cosa interessante è che i trampolini possono essere regolati dal grado di allenamento che un utente possiede, perciò lo stesso trampolino può essere utilizzato da un principiante così come da un intermedio o esperto. Questo perché i trampolini rispondono alla forza che poni con le tue gambe ad esso, permettendoti di regolarlo e di prenderci confidenza ad ogni salto.
Non esitare perciò a mettere piede in palestra con un gruppo di amici o con la tua famiglia, ad Hyperspace riuscirete ad allenarvi insieme seppure con intensità diverse.

hyperspace trampolino sportivo dove nasce 1

Anche la differenza di età fra partecipanti qui è ben accolta, la palestra dispone di aree e attrezzature che permettono a chiunque di allenarsi e migliorare le proprie capacità fisiche a tutte le età.
All’interno potrai trovare uno staff giovanile e cordiale, che sarà sempre a disposizione per consigli e spiegazioni sul corretto utilizzo delle attrezzature.
Per poter allenarti è necessario disporre dei calzini tecnici da trampolino, specifici per l’attività di salto; che puoi tranquillamente acquistare in struttura e sottoscrivere la liberatoria. Qualora tu sia minorenne, questa deve essere compilata e firmata da uno dei due genitori o chi ne esercita la responsabilità genitoriale. Per presentarla non è necessario che ci sia il firmatario in struttura, tuttavia informiamo che durante il tuo allenamento vi deve essere un maggiorenne in loco.

Ricordati di prenotare la tua ora o due di salto prima di arrivare in palestra tramite il sito web; acquistando un singolo ingresso hai accesso a tutta l’area di salto e agli armadietti dove poter riporre i tuoi effetti personali.
Oltre all’ingresso libero dove puoi strutturarti tu l’allenamento secondo le tue abilità ed obiettivi, c’è anche la possibilità di partecipare a corsi sportivi dinamici e di crescita.
Una volta dentro, sarai invaso dai colori caldi del rosa, giallo e nero che tanto caratterizzano Hyperspace e la rendono unica rispetto agli altri impianti sportivi monocolore.
Non resta che provare! Scopri un nuovo modo di allenarsi e un nuovo sport che sta appassionando molti.
La palestra è aperta tutti i giorni, dal pomeriggio fino a sera nei giorni infrasettimanali, dalla mattina nel weekend.

Ti aspettiamo con il tuo gruppo di amici, con i tuoi colleghi o con la tua famiglia!
La Crew Hyperspace